Poker d’assi internazionali per l’Esa Summer Camp – ilfriuli.it

Ospiti d’eccezione saranno gli internazionali della palla ovale Marco Lazzaroni, Alessandro Zanni, Antonio Rizzi e Mattia D’Anna

 

Poker d’assi internazionali per l’Esa Summer Camp: l’attesissima Preparazione Pre-Campionato 2021/2022 marchiato Elite Sport Academy, che si svolgerà nel mese di luglio, mette sul piatto un’ulteriore offerta.

Ospiti dell’evento, compatibilmente con i propri impegni “azzurri”, saranno ben quattro giocatori di rugby che hanno raggiunto il massimo livello internazionale e che fanno della preparazione fisico/sportiva un “must” della propria vita. Ma di chi stiamo parlando? In primis, per l’esperienza raggiunta nel corso degli ultimi decenni, ecco arrivare Alessandro Zanni, centurione dell’Italrugby, uno dei giocatori di rugby italiani più forti di sempre e attuale preparatore atletico della Benetton Treviso; poi ci sarà Marco Lazzaroni, seconda linea della Benetton e dell’Italia del Rugby, così come Antonio Rizzi, mediano d’apertura delle Zebre in Pro 14. Ultimo, ma non meno importante, Mattia D’Anna trequarti ala del Rugby Mogliano in Top 10 e giocatore internazionale per l’Italia del Rugby a Sette, ricordiamo che il “seven” è disciplina Olimpica.

“Non potevamo avere ambasciatori migliori – commenta Giuseppe Currò, uno dei coordinatori dell’ESA – Elite Sport Academy – tutti questi giocatori fanno della vita sana, ricca di sport e della corretta alimentazione una costante della propria quotidianità. Questo è il messaggio che vogliamo far passare e proporremo agli iscritti. Con loro si potrà chiacchierare ed allenarsi, cercando quindi di capire come si comportano gli atleti d’alto livello; il tutto dal vivo e senza filtri. Diciamo che abbiamo voluto garantire il meglio sul campo per i nostri iscritti e, ancora una volta, abbiamo voluto valorizzare al massimo la città di Udine che, ancora una volta a livello sportivo, si presta ad essere un magnifico palcoscenico. Come sempre, abbiamo deciso di limitare il numero dei posti disponibili per mantenere un elevatissima qualità nel lavoro proposto”.

Ma cosa rappresenta l’Esa Summer Camp? Si tratta di un camp dedicato alla Preparazione fisica Pre-Campionato, al benessere e alla prevenzione: un progetto pensato per migliorare le performance sportive di ogni Club e società attraverso un percorso multidisciplinare e che si prefissa obiettivi ben precisi, troppo spesso sottovalutati: la Prevenzione agli Infortuni e l’aumento reale delle Capacità Fisiche e Atletiche. Dopo l’anno travagliato e discontinuo vissuto dai ragazzi, questi aspetti devono necessariamente essere presi in considerazione da un Club che mira ad arrivare pronto all’imminente stagione sportiva 2021/2022.

Il progetto nasce dall’idea di 2 preparatori fisici che, nel corso degli ultimi anni, hanno collaborato con Club di livello Nazionale e Internazionale ed è pensato per migliorare le performance sportive di ogni ogni singolo atleta attraverso un percorso multidisciplinare mirato e specializzato.

Il tutto si svolgerà all’ESA Sport Center, situato presso gli impianti de Tomadini di Udine. Gli iscritti avranno la possibilità di usufruire di due palestre indoor e un campo a cielo aperto, ci saranno inoltre delle collaborazioni con associazioni del territorio che hanno sposato il progetto ESA. Ragion per cui ci sarà una grande varietà di offerta, ma tutto quello che verrà proposto sarà organizzato, pensato e strutturato da tecnici ESA formati e specializzati. Una garanzia di professionalità e sicurezza.

 

Fonte:
https://www.ilfriuli.it/articolo/sport-news/poker-d-assi-internazionali-per-l-esa-summer-camp/22/244253